M O R B I D E L L I

Museo

  • Aumenta dimensione caratteri
  • Dimensione caratteri predefinita
  • Diminuisci dimensione caratteri

come nasce il museo

E-mail Stampa
Il Museo Morbidelli nasce alla fine degli anni ’90 grazie allo spirito d’iniziativa e alla tenacia di Giancarlo Morbidelli. Giancarlo, da diversi decenni a questa parte, ricerca, raccoglie e restaura moto storiche di ogni marca, epoca e provenienza, con la collaborazione preziosa di alcuni tra i più importanti collezionisti ed esperti del settore. L’esposizione del Museo ospita circa 350 esemplari di moto storiche, da corsa e da strada, che i visitatori possono ammirare seguendo un “percorso” ideale che parte dal primo decennio del ‘900 e termina con gli anni ’90 del secolo scorso. L’ambiente del Museo ripropone e rievoca in molti suoi dettagli l’atmosfera mitica degli anni “ruggenti” del motociclismo mondiale, come dimostra ad esempio la raccolta di fotografie storiche che correda ed accompagna l’intera collezione di moto. La continua e costante evoluzione della collezione Morbidelli è testimoniata dalla periodica introduzione di esemplari di moto storiche mai esposte in precedenza, le quali entrano a far parte del Museo dopo un’attenta ed accurata fase di ricerca e di restauro.

 

Italian (Italy)English (United Kingdom)
 160 visitatori online
mod_vvisit_counteroggi1639
mod_vvisit_counterieri5852
mod_vvisit_counterquesta settimana25253
mod_vvisit_counterquesto mese100000
mod_vvisit_countertutti4213162
ti piace il nuovo sito